locandina

Lunedì 19 dicembre 2016 lo staff dell’associazione “dalla parte degli ultimi” e alcuni ospiti del progetto SPRAR “POLIS” della Provincia di Campobasso hanno incontrato gli studenti dell’Istituto Pertini-Montini-Cuoco di Campobasso in occasione della Giornata Internazionale del Migrante 2016 che si è celebrata in tutto il mondo il giorno precedente, 18 dicembre. L’incontro, dal titolo “Cresce l’accoglienza, cresce il territorio: la migrazione come ricchezza e risorsa del territorio“, ha visto la partecipazione degli studenti dell’Istituto che, dall’anno scorso, seguono un percorso di educazione allo sviluppo e sensibilizzazione sui diritti umani curato da alcune docenti e dall’associazione “dalla parte degli ultimi”, con il supporto della Regione Molise. Hanno preso parte al dibattito Loredana Costa, presidente dell’associazione, Mamadi Sawo, mediatore culturale del progetto “POLIS”, uno degli ospiti del progetto “POLIS” che attualmente svolge un tirocinio formativo come ausiliare presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore – Fondazione di ricerca a cura Giovanni Paolo II di Campobasso e Rosa Marcogliese, presidente della cooperativa sociale di mediatori cultutali “Koiné”. Tema centrale dell’incontro e delle testimonianze, l’accoglienza come risorsa e opportunità di arricchimento reciproco tra i migranti e la società di accoglienza. Il prossimo appuntamento con gli studenti sarà il 27 gennaio 2017 per ricordare il Giorno della Memoria.

WP_20161219_12_41_31_Pro

 

Share →